Cibo vivo fermentato
Vuoi provare?
Cibo vivo fermentato
Vuoi provare?
Cibo vivo fermentato
Vuoi provare?
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

Prodotti fermentati

 

Sono cibi vivi, non pastorizzati, ottenuti con varie tecniche di fermentazione e un attenta scelta di materie prime prodotte nel rispetto dell'ambiente e dell'uomo.

 

 

Nuovi sapori

 

Cibi fermentati che potete trovare sono verdure – miso di ceci e miglio, ceci e orzo ceci e farro (non viene utilizzata soia) – kobucha – insaporitori come: sale di nocchia- shiokogi – shoyu di lenticchie tutte le novità naturalmente le segnaleremo.

 

 

Prodotti fermentati

Sono prodotti a Viterbo nella Cibofficina di Carlo Nesler , vai al sito , all'interno della nostra azienda agricola Un officina di trasformazione di materie primed'eccellenza con metodi antichi, filtrati dalle moderene conoscenze ed esperienze.

 

Un luogo di sperimentazione culinaria continua, dove i processi fermentativi vengono valorizzati non solo per la loro capacità di rendere i cibi conservabili , più sani e digeribili, ma anche più buoni e particolari.

 

 

fai la scelta giusta
mangia biologico

Cavolo rosso con le mele.
Ingredienti: un cavolo rosso +/- 1 kg, 3 tre mele, 4 cucchiai di olio, 2 cucchiai di aceto di mele, 1 cucchiaio di uvetta, 1 scorza grattugiata d'arancia o limone, acqua, sale, cannella noce moscata.
Prendete il cavolo rosso ed eliminate il torsolo e le coste più grosse poi tagliatelo a fette sottili e lavatelo. Fatelo poi stufare insieme all'olio in una pentola per 5 minuti infine aggiungete gli altri ingredienti tra cui le mele privatele del torsolo ma non pelate e tagliate a fette piuttosto grandi e l'uvetta che avrete lavato e poi fatta rinvenire in acqua tiepida.
Cuocete per 5 minuti a fiamma alta e senza coperchio mescolando; procedete con la cottura a fuoco dolce e con il coperchio per circa 40 minuti, mescolando ogni tanto. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio d'acqua.
Raccolta punti.
Con il tesseramento ad ogni euro di spesa corrisponde un punto. Ogni tre mesi si ha la possibilità di scaricare i punti ricevendo buoni spesa o prodotti in omaggio con un minimo di 300 punti. Nel caso non si siano raggiunti i 300 punti comunque quelli accumulati non si perdono.
Prodotti al Tartufo

Iscriviti alla nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo